Strumenti di informazione

Print
-A A +A

Questa sezione è dedicata a strumenti e a prodotti multimediali realizzati dall'ECHA con l'obiettivo di sensibilizzare il cittadino sul tema delle sostanze chimiche, attraverso forme di comunicazione immediate quali brochure, video, percorsi interattivi.

 

Bollettino di informazione “Sostanze chimiche - Ambiente e salute

“Bollettino di informazione “Sostanze chimiche - Ambiente e salute”

Il bollettino fornisce con cadenza periodica aggiornamenti e informazioni sulle principali attività e normative concernenti le sostanze chimiche, in attuazione del regolamento REACH. Lo scopo è quello di fornire, attraverso un linguaggio semplice ed efficace, un’adeguata informazione al pubblico sui rischi e sull’uso sicuro delle sostanze chimiche. 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Alla scoperta di REACH" è un prodotto multimediale, composto di tre unità di sensibilizzazione sul corretto uso e sui rischi dei prodotti chimici e riguarda:

  • - il regolamento REACH
  • - il regolamento CLP
    • - gli Interferenti Endocrini

      Utilizza un linguaggio semplice e innovativo rivolto a cittadini, studenti, formatori, amministrazioni, ecc.

 

 

 

 

 

 

 

 

“Alla scoperta di REACH" è anche un opuscolo che, attraverso un linguaggio semplice, ha lo scopo di informare sui rischi delle sostanze chimiche e sulle modalità per un uso sicuro delle stesse.

 

 

 

 

 

 

 

 

“Lista delle sostanze vietate (in restrizione o autorizzate)”, aggiornata a maggio 2018, fornisce un quadro unitario delle sostanze chimiche soggette a divieti o a restrizioni, raggruppa, in modo omogeneo e sintetico, le informazioni di base sui divieti, le restrizioni e gli obblighi di autorizzazione stabiliti a livello europeo, allo scopo di facilitare l’accesso alle informazioni sulle sostanze Cancerogene, Mutagene e tossiche per la Riproduzione (CMR), Interferenti Endocrini, Persistenti, Bioaccumulabili e Tossiche (PBT), molto Persistenti e molto Bioaccumulabili (vPvB), inquinanti organici persistenti (POPs ) e sostanze lesive per lo strato di ozono.

 

 

 

 

 

 

 

 

Campagna di informazione 2018

La campagna di comunicazione “Carta di identità delle sostanze chimiche: 2018 ultima scadenza” è un’iniziativa del Ministero dell’Ambiente ed è condivisa dalle altre amministrazioni coinvolte nell’attuazione del regolamento REACH in Italia. L’obiettivo della campagna è di sensibilizzare le imprese (in particolare le PMI) e i cittadini/consumatori sui benefici derivanti dall’applicazione del regolamento REACH, ricordando in particolare la scadenza del 31 maggio 2018.

 

La campagna si articola in più fasi:

 

  • uno spot TV di 30’’ trasmesso sulle emittenti RAI (RAI 1-2-3 e RAI News24) negli spazi messi a disposizione dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • uno spot radiofonico diffuso sui canali RADIO 1-2-3 e Isoradio;
  • un sito specifico della campagna www.reach2018.it dove sinteticamente sono presentati i contenuti della campagna e le finalità. Il sito indirizza, per gli approfondimenti, al portale condiviso dalle amministrazioni italiane www.reach.gov.it  in cui sono presenti le informazioni utili per orientarsi sugli adempimenti previsti dal regolamento. Si possono trovare indicazioni sulle modalità, gli strumenti e i punti di contatto nazionali ed europei utili per la registrazione;
  • invio massivo di tre e-mail promozionali, informative e di azione sui  contenuti della campagna con le indicazioni dei siti di riferimento a circa 7.700 indirizzi;
  • una campagna web 2.0 che ha previsto la diffusione dei contenuti della campagna mediante messaggi e interviste sulle piattaforme  Facebook e Twitter tramite gli account istituzionali del Ministero dell’Ambiente.  Queste le interviste ai rappresentanti delle cinque Amministrazioni coinvolte nell'attuazione del regolamento REACH:

Le interviste sono state realizzate da C. Bolognini e L. Cecchini di ISPRA TV

La prima fase della campagna è partita il 21 giugno 2017 e si è conclusa il 31 luglio 2017 con la messa in onda degli spot sui canali RAI TV

 

Regolamento REACH: informazione sulle sostanze chimiche (Video)

Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha progettato un video esplicativo sulle sostanze e sulla loro interazione con l’ambiente

In attuazione del regolamento REACH, il D.M. 22 novembre 2007 affida al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare lo sviluppo di attività di informazione sui rischi delle sostanze chimiche. In particolare, il Regolamento pone l’attenzione sull’accesso del pubblico alle informazioni relative alle proprietà delle sostanze chimiche e all’uso sicuro delle stesse.

Nell’ottica di facilitare tale informazione e di renderla fruibile a tutti i cittadini, anche a coloro che non dispongono di conoscenze specifiche, il Ministero ha progettato un video esplicativo sulle sostanze e sulla loro interazione con l’ambiente.
 

Ideato e realizzato da:
dott.ssa Anna Buda e dott.ssa Susanna Lupi

Materiale di sensibilizzazione dell'ECHA (in lingua inglese).

L'ECHA è partner della campagna di sensibilizzazione “Healthy Workplaces” avviata dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) per promuovere un uso sicuro delle sostanze chimiche. Le due Agenzie hanno diffuso on line un film, un poster e un volantino rivolti ai datori di lavoro e ai lavoratori allo scopo di informarli sui nuovi pittogrammi di pericolo del regolamento CLP.