Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Bollettino d'informazione Sostanze Chimiche "Ambiente e salute"

-A A +A

Il bollettino di informazione "Sostanze chimiche - Ambiente e Salute" del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) è curato dalla Divisione IV – Valutazione e riduzione dei rischi  derivanti da prodotti chimici e organismi geneticamente modificati della Direzione Generale per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali.

Il bollettino fornisce con cadenza periodica aggiornamenti e informazioni sulle principali attività e normative concernenti le sostanze chimiche, in attuazione del regolamento REACH.

Lo scopo è quello di svolgere, attraverso un linguaggio semplice ed efficace, un’adeguata informazione al pubblico sui rischi e sull’uso sicuro delle sostanze chimiche. Per ricevere il bollettino di informazione si può inviare una e-mail a: sostanzechimiche@minambiente.it allegando la scheda di iscrizione compilata.

Totale elementi:

28

  • Iscriviti a questo feed
  • Pubblicato il: 19/07/2019

    In questo numero viene presentata la consultazione pubblica, strumento volto a garantire la partecipazione dei cittadini e delle parti interessate ai diversi processi decisionali delle amministrazioni pubbliche sia in ambito nazionale che europeo. Vengono inoltre presentate le consultazioni pubbliche che hanno per oggetto le sostanze chimiche.

    Pubblicato il: 09/07/2019

    In questo numero è trattato l’uso delle sostanze chimiche nel settore tessile, un settore di particolare rilevanza per l’industria italiana. Verranno descritte le attività svolte per controllare l’uso delle sostanze chimiche e ridurre i rischi per i consumatori e per l’ambiente, con alcuni cenni sulle iniziative orientate alla transizione verso un’economia circolare.

    Pubblicato il: 09/10/2018

    In questo numero sono presentati i principali elementi di interconnessione tra il Regolamento REACH e l’economia circolare, anche alla luce della recente comunicazione della Commissione europea sulla revisione del regolamento. È inoltre illustrato un esempio virtuoso di imprese italiane che, nelle attività di riciclo, operano in linea con il modello di economia circolare, tenendo conto delle disposizioni previste dal Regolamento REACH.

    Pubblicato il: 31/05/2018

    In questo numero sono presentati i risultati dell'indagine Eurobarometro sulla conoscenza delle norme europee che garantiscono l'uso sicuro delle sostanze chimiche.

    Pubblicato il: 23/01/2018

    In questo numero verrà trattato il tema dell’inquinamento da mercurio, oggetto di una Convenzione internazionale e di un Regolamento europeo.

    Pubblicato il: 24/10/2017

    In questo numero viene trattato un tema sempre più all’attenzione dell’opinione pubblica, del mondo scientifico e della comunità amministrativa nazionale ed europea: i nanomateriali.

    Pubblicato il: 22/06/2017

    In questo numero sono presentate le attività realizzate dalle amministrazioni coinvolte nell’attuazione del regolamento REACH in vista della scadenza del 31 maggio 2018 per la registrazione delle sostanze.

    Pubblicato il: 09/03/2017

    In questo numero vengono presentati i risultati della 5a Conferenza nazionale sull’attuazione del Regolamento REACH e del Tavolo "Ambiente e Salute" della 2a Conferenza nazionale sull’educazione ambientale.

    Pubblicato il: 11/07/2016

    Questo numero ha l’obiettivo di introdurre l’argomento delle sostanze Persistenti, Bioccumulabili e Tossiche che destano particolare preoccupazione dal punto di vista ambientale. Inoltre sono forniti aggiornamenti sulle proposte della Commissione europea in materia di interferenti endocrini.

     

     

    Pubblicato il: 18/02/2016

    Questo numero ha l’obiettivo di illustrare come la gestione delle sostanze chimiche rientri tra gli obiettivi di sviluppo sostenibile da perseguire entro il 2020 e oltre.

    Pagine