Regioni

Print
-A A +A

In Italia il sistema dei controlli, oltre all’Autorità competente e alle amministrazioni centrali, è affidato alle Regioni e Province autonome.

L’attività di controllo per la verifica del rispetto degli obblighi del regolamento ha richiesto un Accordo Stato - Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, sancito il 29.10.2009.

Tale Accordo ha permesso la programmazione e la realizzazione dei Piani nazionali di controllo (PNC) a cui seguono specifici piani regionali. L’attività di controllo riguarda anche la partecipazione dell’Italia ai progetti di controllo armonizzati dell’ECHA denominati REF “REACH EN-FORCE”.

Inoltre, per gli aspetti inerenti le attività analitiche dei campioni prelevati durante i controlli è stato sancito l’Accordo Stato – Regioni del 7 maggio 2015 concernente la rete nazionale dei laboratori per il controllo dei prodotti chimici.