Banche dati dell'ISS

Print
-A A +A
  • Banca dati Cancerogeni

La Banca dati Cancerogeni dell’Istituto Superiore di Sanità – Centro Nazionale Sostanze Chimiche presenta, in modo sintetico e in lingua italiana, classificazioni e valutazioni formulate dagli Enti che a livello internazionale si occupano di identificare e classificare i pericoli di cancerogenicità di agenti ed esposizioni cancerogene. La ricerca può essere effettuata attraverso numero di CAS, numero CE, numero indice, il nome o porzione di nome.

  •  Banca dati Sensibilizzanti

La Banca dati Sensibilizzanti dell’Istituto Superiore di Sanità – Centro Nazionale Sostanze Chimiche contiene informazioni sintetiche e non riservate su sostanze sensibilizzanti o ritenute potenzialmente tali. Presenta classificazioni e valutazioni formulate da Istituzioni pubbliche e private che, a livello internazionale, si occupano di identificare e classificare il potenziale sensibilizzante di agenti, sia in ambienti di lavoro che di vita. La ricerca può essere effettuata attraverso numero di CAS, numero CE, numero indice, il nome o porzione di nome.

  • Banca dati Sostanze Chimiche

La Base dati Sostanze Chimiche dell’Istituto Superiore di Sanità – Centro Nazionale Sostanze Chimiche riporta le informazioni sulla classificazione ed etichettatura armonizzate per quelle sostanze che sono incluse nell’Allegato VI del Regolamento 1272/2008 (CLP) con aggiornamenti in base ai successivi ATP(adeguamento al progresso tecnico). Contiene inoltre i nomi in lingua italiana e i numeri identificativi (numero CAS e numero CE) per le oltre 101.000 sostanze presenti sul mercato europeo.

  • Banca Dati di Modelli di Schede Dati di Sicurezza

La Banca Dati di Modelli di Schede Dati di Sicurezza dell’Istituto Superiore di Sanità – Centro Nazionale Sostanze Chimiche contiene i modelli di schede di dati di sicurezza (SDS) di sostanze redatti in conformità all’Allegato II del Regolamento 1907/2006. I modelli di SDS presenti non sono legalmente vincolanti, ma hanno lo scopo di fornire indicazioni ed esempi alle aziende che devono predisporre SDS per adempiere agli obblighi del Reg. REACH e agli organi preposti ad attività di controllo. Nella banca dati sono attualmente presenti 490 schede di dati.