Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news - 20 maggio 2020

-A A +A

In questo numero: pubblicato uno studio commissionato dall'Osservatorio dei nanomateriali dell'UE (EUON), per indagare se i nanomateriali utilizzati nei prodotti destinati al consumatore e impiegati nei luoghi di lavoro possano essere assorbiti attraverso la pelle; aggiornate la Guida sulle informazioni armonizzate in materia di risposta di emergenza sanitaria (allegato VIII del Regolamento CLP) e la Guida per l'etichettatura e l'imballaggio delle sostanze e delle miscele; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

 

 

In questo numero:

REACH
A causa dell’emergenza COVID-19, le imprese possono comunicare all’ECHA eventuali difficoltà nel rispettare le scadenze previste per le consultazioni pubbliche. L’Agenzia valuterà le giustificazioni presentate e deciderà se accettare le osservazioni inviate dopo la scadenza.

L’ECHA ha pubblicato uno studio, commissionato dall'Osservatorio dei nanomateriali dell'UE (EUON), per indagare se i nanomateriali utilizzati nei prodotti destinati al consumatore e impiegati nei luoghi di lavoro siano assorbiti attraverso la pelle.

CLP
Sono state aggiornate la Guida sulle informazioni armonizzate in materia di risposta di emergenza sanitaria (allegato VIII del Regolamento CLP) e la Guida per l'etichettatura e l'imballaggio delle sostanze e delle miscele.

È disponibile una nuova piattaforma che consente alle imprese di presentare le notifiche ai centri antiveleni.

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento delegato con il quale vengono aggiornati gli obblighi di informazione relativi alle notifiche ai centri antiveleni. La scadenza per inviare osservazioni è il 9 giugno 2020.

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento delegato che introduce obblighi di etichettatura specifici per le vernici realizzate su misura, anziché pronte all'uso. La scadenza per inviare osservazioni è il 9 giugno 2020.

EVENTI
Webinar “PMI: come dichiarare le dimensioni di impresa”, 9 giugno 2020

Il 2 giugno 2020 si svolgerà on line la “Conferenza sui prodotti chimici più sicuri”.

CONSULTAZIONI DELL’ECHA
La scadenza per la presentazione di dati e informazioni sulla sostanza Dechlorane Plus™ è stata estesa al 15 giugno 2020.

Altre consultazioni
2 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 1° giugno e 3 con scadenza 3 luglio 2020;
Raccomandazione per l’inserimento di 7 sostanze nell’allegato XIV del Regolamento REACH con scadenza 5 giugno 2020;
3 proposte di sperimentazione con scadenza 29 giugno 2020;
1 Invito a presentare dati e informazioni con scadenza 6 luglio 2020;
30 domande di autorizzazione con scadenza 8 luglio 2020;
1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO
Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

LINK UTILI

Introduzione al Regolamento REACH
Le sostanze chimiche nella nostra vita
Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

No