Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news - 11 settembre 2013

-A A +A

In questo numero: sono disponibili i primi dati relativi alla seconda registrazione REACH del 31 maggio 2013, l'organizzazione di un workshopa Bruxelles il 10 e 11 dicembre p.v. rivoto alle piccole e medie imprese coinvolte nella scadenza REACH del 2018, nuove consultazioni pubbliche e altro ancora.

ECHA e-news - 11 settembre 2013

In questo numero viene tra l'altro comunicato:

che per la seconda scadenza di registrazione REACH del 31 maggio 2013 sono stati presentati 9030 dossier. Questo dato corrisponde a 2998 nuove sostanze registrate ai sensi del regolamento REACH.Ai registranti si ricorda di mantenere e aggiornare i propri dossier anche dopo aver ricevuto il numero di registrazione, ad esempio quando sono disponibili nuove informazioni. Le aziende dovrebbero anche continuare a controllare il loro account REACH-IT per qualsiasi comunicazione da parte dell’Agenzia.
Pagina REACH 2013

che l'ECHA e la Commissione europea organizzano un workshop a Bruxelles dal 10 all'11 dicembre rivolto alle piccole e medie imprese coinvolte nella prossima scadenza REACH (31 maggio 2018). L’evento offre ai partecipanti l’opportunità di interagire e confrontarsi con gli altri attori impegnati nell’attuazione del regolamento REACH. A causa dello spazio limitato della sala, saranno selezionati 50 partecipanti. Gli interessati potranno indicare la propria disponibilità a partecipare e che tipo di argomenti desiderano discutere entro il 18 ottobre p.v. La selezione dei partecipanti mira a garantire un’equa rappresentanza delle parti interessate. Le spese di viaggio e di soggiorno dei partecipanti delle piccole e medie imprese saranno rimborsate.

che il Registro delle intenzioni è stato aggiornato tre nuove proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate.

che il prossimo 19 settembre si terrà il webinar "Gli utilizzatori a valle: navigare nel sito dell'ECHA per informazioni sulle sostanze chimiche". Il seminario fornirà agli utilizzatori a valle una panoramica di tutte le informazioni contenute nel sito, relative alla registrazione, classificazione ed etichettatura delle sostanze utilizzate e a eventuali restrizioni o autorizzazioni alle quali le sostanze sono soggette. Il webinar è aperto a tutti ed è gratuito.
Per registrarsi
Programma

l’avvio di una nuova consultazione pubblica relativa adue proposte di modifica della classificazione ed etichettatura armonizzate per le sostanze flumiossazina e ossido di propilene La scadenza per la presentazione delle osservazioni è il 21 ottobre 2013.

che sono inoltre in corso le consultazioni pubbliche relative ai seguenti documenti:

la possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l'ECHA.

No