Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news - 10 giugno 2020

-A A +A

In questo numero: il Comitato RAC ha adottato l'opinione sulla restrizione dell'uso di microplastiche aggiunte inntenzionalmente nei prodotti; pubblicata la relazione dell'ECHA sull'uso dei metodi alternativi alla sperimentazione animale; aggiornato il Registro delle intenzioni; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

 

In questo numero:

COVID-19
Numerosi Paesi dell'UE hanno segnalato all'ECHA e alla Commissione europea che, a causa della pandemia dovuta al COVID-19, sono stati immessi sul mercato un numero crescente di disinfettanti per le mani non conformi. Le autorità nazionali di controllo adotteranno provvedimenti per proteggere i cittadini dai rischi derivanti dall’uso di prodotti illeciti e inefficaci.

REACH
Il Comitato RAC ha adottato l’opinione sulla restrizione dell'uso di microplastiche aggiunte intenzionalmente nei prodotti. Su tale restrizione il Comitato SEAC ha definito la bozza di opinione che sarà a breve sottoposta a consultazione pubblica.

È stata pubblicata la relazione dell’ECHA sull’uso dei metodi alternativi alla sperimentazione sugli animali per determinare le proprietà delle sostanze chimiche. Il metodo maggiormente utilizzato è il read-across che si basa su informazioni relative a sostanze simili.

CLP
Intenzione di presentare tre proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

Presentata la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza reaction mass of N,N'-ethane-1,2-diylbis(decanamide) and 12-hydroxy-N-[2-[(1-oxodecyl)amino]ethyl]octadecanamide and N,N'-ethane-1,2-diylbis(12-hydroxyoctadecanamide) (CE 430-050-2, CAS -).

EVENTI
È  disponibile sul sito della Commissione l'agenda della prossima riunione del comitato REACH che si svolgerà online il 23 giugno 2020.

È disponibile il materiale presentato durante il webinar del 9 giugno 2020 “PMI: come dichiarare le dimensioni di impresa”.

Durante la recente conferenza sui prodotti chimici più sicuri del 2 giugno u.s. sono stati presentati due video per supportare le imprese nell’adempimento degli obblighi per il 2021 in materia di sostanze chimiche pericolose:

CONSULTAZIONI
1 invito a presentare dati e informazioni  con scadenza 15 giugno e 1 con scadenza 6 luglio 2020;
3 proposte di sperimentazione con scadenza per inviare osservazioni 29 giugno e 42 con scadenza 9 luglio 2020;
3 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 3 luglio e 1 con scadenza 31 luglio 2020;
30 domande di autorizzazione con scadenza 8 luglio 2020;
1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO
Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

LINK UTILI
Introduzione al Regolamento REACH
Le sostanze chimiche nella nostra vita
Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

No