Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Progetto di ricerca sull’eliminazione dei composti dell’arsenico dalla miscela vetrificabile nelle produzioni artistiche muranesi e sostituzione con materie prime alternative non pericolose.

-A A +A

Il Ministero della Salute, il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare hanno finanziato il  progetto che è stato affidato alla Stazione Sperimentale del Vetro di Venezia.

I risultati della ricerca hanno dimostrato, tra l’altro,  che è possibile produrre vetri artistici di buona qualità anche senza l’impiego dei composti dell’arsenico ricorrendo all’utilizzo dell’ossido di cerio e della loppa d’altoforno come sostanze alternative.

No