Università degli studi di Napoli Federico II - Bando per l'ammissione alla Scuola di Specializzazione "Valutazione e gestione del rischio chimico" - A.A. 2020/2021

Print
-A A +A

Termine di scadenza per la presentazione delle domande di ammissione: 14 Gennaio 2021
La Scuola di Specializzazione in Valutazione e Gestione del Rischio Chimico del Dipartimento di Farmacia Scuola di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Napoli Federico II è finalizzata alla formazione di figure professionali con specifiche competenze, necessarie per valutare e gestire i rischi derivanti dalla produzione, dall’immissione sul mercato e dall’uso di sostanze chimiche e loro miscele, nonché i rischi legati all’intero ciclo di vita di prodotti destinati ad usi specifici e regolamentati dalle recenti normative sociali, di settore e di prodotto.

La Scuola ha la durata di 2 anni accademici, è a numero chiuso e i posti disponibili sono 20.
Rilascia il Titolo di “Specialista in Valutazione e Gestione del Rischio Chimico” e la frequenza è obbligatoria.

Per il conseguimento del Titolo lo specializzando deve acquisire 120 CFU complessivi ripartiti nelle seguenti aree tematiche: area normativa-giuridica, area chimica, area tossicologica, area di analisi, valutazione e gestione del rischio, area applicativa articolate in lezioni, esercitazioni e seminari. Nel corso del secondo anno è previsto lo svolgimento di un tirocinio volto alla maturazione di specifiche capacità professionali, da tenersi presso Aziende ed Enti pubblici o privati, Società di consulenza o in altre  organizzazioni coinvolte (es. Ministeri, Istituto Superiore di Sanità, Associazioni di categoria) che abbiano sottoscritto una convenzione di tirocinio con l’Ateneo. Il tirocinio è altresì finalizzato alla realizzazione della Tesi di Specializzazione, la cui discussione sarà oggetto della prova finale.

Tutte le informazioni nella locandina in allegato