Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news – 4 luglio 2018

-A A +A

In questo numero: disponibile il rapporto sui “residui di sostanze non estraibili”, commissionato da ECHA; pubblicata la guida pratica sul sistema europeo di categorizzazione dei prodotti, “European product categorisation system-EuPCS” per l'industria; Il Comitato dei biocidi ha concordato l'approvazione della sostanza DBNPA per l'uso come disinfettante; disponibili le presentazioni e le registrazioni  del workshop sullo strumento EUSES tenutosi a Bruxelles il 4 e 5 giugno 2018; e altre notizie.

ECHA
È stato stipulato l’accordo Metals and Inorganics Sectorial Approach (MISA) tra ECHA e Eurometaux che mira a identificare le carenze nelle informazioni relative ai composti metallici e alle sostanze inorganiche, nell’ambito dei Regolamenti REACH e CLP. L'accordo ha inoltre lo scopo di migliorare la comunicazione lungo la catena di approvvigionamento.

È disponibile il rapporto sui “residui di sostanze non estraibili”, commissionato da ECHA. Tale documento sarà utilizzato come base per la valutazione della persistenza delle sostanze ai sensi del regolamento REACH e del regolamento sui biocidi.

REACH
È disponibile il video: “Prepara la tua relazione sulla sicurezza chimica e aggiornala dopo la scadenza di registrazione” che illustra gli elementi necessari per valutare correttamente la sicurezza dei prodotti chimici e dove è possibile trovare informazioni.

Guida alle prescrizioni in materia di informazione e alla valutazione della sicurezza chimica

È stata pubblicata una tabella che fornisce alcuni esempi relativi all’applicazione del nuovo regolamento sulle tariffe che le imprese devono pagare per le domande di autorizzazione.

L'ECHA ha presentato un documento in cui sono riportati i risultati della valutazione di una richiesta da parte di un’impresa di includere una deroga all'interno della voce 68 dell'allegato XVII del Regolamento REACH per consentire l'importazione e l'uso di perfluoroottilbromuro (PFOB) (CE 207-028-4, CAS 423-55-2 ). Il PFOB contiene una sostanza correlata all'acido perfluoroottanoico (PFOA) (EC -, CAS -) come impurezza.
Il documento è disponibile per la consultazione pubblica fino al 20 agosto 2018.

CLP
È stata pubblicata la guida pratica sul sistema europeo di categorizzazione dei prodotti, “European product categorisation system-EuPCS” per l'industria. L'EuPCS è utilizzato per descrivere l'uso previsto di una miscela per la quale deve essere presentata una notifica ai sensi dell'articolo 45 e dell'allegato VIII del Regolamento CLP. La guida enumera le categorie di prodotti e spiega i principi dell'EuPCS.

BIOCIDI
Il Comitato dei biocidi ha concordato l'approvazione della sostanza DBNPA (CE 233-539-7, CAS 10222-01-2) per l'uso come disinfettante. Ha inoltre concluso su una domanda di autorizzazione dell'Unione.

COMUNICAZIONE LUNGO LA CATENA DI APPROVVIGIONAMENTO
Da quando nel 2016 è stata realizzate la libreria delle mappe d’uso, 10 settori industriali hanno pubblicato le proprie mappe d’uso. Al 1° giugno 2018 la libreria conteneva 84 file e sono stati effettuati oltre 26 000 download. La maggior parte di coloro che utilizzano la libreria ha sede nei paesi dell'UE ma la pagina web viene regolarmente consultata anche da utenti con sede negli Stati Uniti, in India, in Giappone e in Cina.

Commissione di ricorso
La Commissione di ricorso ha pubblicato la decisione del caso A-008-2018 riguardante la valutazione delle sostanze.

EVENTI
Sono disponibili le presentazioni e le registrazioni  del workshop sullo strumento EUSES (the European Union System for the Evaluation of Substances) tenutosi a Bruxelles il 4 e 5 giugno 2018.
Video

“Biocides Day 2018”, 24 -25 ottobre 2018, Helsinki
L’evento offre una panoramica degli ultimi sviluppi in materia di biocidi a livello di UE. I partecipanti avranno la possibilità di avere una formazione sugli strumenti informatici dell'ECHA. L’iscrizione all’evento è gratuita.
 

CONSULTAZIONI PUBBLICHE
3 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 20 luglio e 1 con scadenza 3 agosto 2018;
13 proposte di sperimentazione con scadenza 2 agosto 2018;
Inviti a presentare osservazioni per una sostanza con scadenza 3 settembre 2018.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO
Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

LINK UTILI
Introduzione al regolamento REACH
Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Condivisione dei dati
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

No