Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news – 28 marzo 2018

-A A +A

In questo numero: IUCLID Cloud offre alle PMI e ai loro consulenti una piattaforma di collaborazione facilmente fruibile per la predisposizione dei dossier REACH 2018, disponibile il video della presentazione dell’ECHA su una possibile restrizione delle microplastiche, l'Istituto Ökopol ha avviato una indagine sui PFAS a catena corta (sostanze per- e polifluoroalchiliche C4-C7) e altre sostanze fluorurate per predisporre una proposta di restrizione, e altre notizie ancora.

ECHA e-news – 28 marzo 2018

In questo numero:

REACH 2018 
IUCLID Cloud offre alle PMI e ai loro consulenti una piattaforma di collaborazione facilmente fruibile per la predisposizione dei dossier REACH 2018 da parte dei registranti capofila e dei co-dichiaranti. Con il servizio cloud, sarà possibile ottenere:

  • l’accesso al cloud privato e protetto dell'ECHA da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento;
  • l'ultima versione dell'applicazione IUCLID;
  • i backup regolari e automatizzati dei dati da parte dell'ECHA;
  • la collaborazione online semplice e trasparente (sarà possibile ridurre il numero di copie locali e migliorare la sicurezza dei dati);
  • l’assistenza online 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Video

Le imprese che si trovano in situazioni eccezionali tali da impedire loro di registrarsi in tempo sono invitate a informare l'ECHA prima della scadenza del 31 maggio 2018. Il Gruppo di contatto dei Direttori - Directors 'Contact Group fornirà un supporto alle imprese in difficoltà.

Le imprese che devono registrare entro il 31 maggio 2018 per le quali è ancora in corso la valutazione da parte dell’ECHA di  una controversia sulla condivisione dei dati, possono inviare una richiesta per poter continuare a rimanere sul mercato fino a quando l'Agenzia non avrà concluso tale valutazione.

Sono disponibili le presentazioni e il video relativi al webinar REACH 2018 "Verifica di completezza - preparazione di un dossier ed errori più comuni".

REACH
È disponibile il video della presentazione dell’ECHA su una possibile restrizione delle microplastiche.
È disponibile la linea guida che chiarisce le disposizioni previste dalla restrizione degli idrocarburi policiclici aromatici (IPA) negli articoli destinati al pubblico.

L’Istituto Ökopol ha avviato una indagine sui PFAS a catena corta (sostanze per- e polifluoroalchiliche C4-C7) e altre sostanze fluorurate per predisporre una proposta di restrizione. Le parti interessate sono invitate a fornire informazioni entro il 15 aprile 2018 sulla fabbricazione e l'uso di PFAS a catena corta e sulla disponibilità di alternative. È disponibile il documento: “Gli acidi perfluoroalchilici a catena corta: le preoccupazioni ambientali e una strategia normativa ai sensi del regolamento REACH” realizzato dall’Agenzia tedesca per l’ambiente.

BIOCIDI
È disponibile un elenco aggiornato che mostra le combinazioni di sostanza e tipo di prodotto per le quali è stata effettuata una notifica conforme per l'inclusione nel programma di revisione. L’elenco comprende anche i nomi delle imprese che hanno notificato al fine di supportare gli interessati nella predisposizione delle domande per l'approvazione delle sostanze attive e per contribuire a evitare test non necessari sugli animali.

Commissione di ricorso
La Commissione di ricorso ha pubblicato la decisione del caso A-011-2017, relativo alla registrazione congiunta per charcoal (CE 240-383-3, CAS 16291-96-6). Il caso è stato giudicato inammissibile.
Decisione

EVENTI
Webinar: strumenti per supportare la sostituzione, 18 aprile 2018
Il seminario offre una panoramica di alcuni degli strumenti disponibili per la transizione verso prodotti chimici più sicuri.

Webinar “REACH 2018 domande e risposte – sessione online”, 19 aprile 2018
Durante l’evento sarà possibile chiedere al gruppo di esperti dell’ECHA informazioni e chiarimenti su tutti gli aspetti della registrazione.

Webinar: Centri antiveleni: utilizzare l'UFI per i prodotti e le miscele, 26 aprile 2018
In questo webinar sarà illustrato l'identificatore unico di formula (UFI). Verranno descritti anche gli strumenti disponibili per la generazione e l'uso dell'UFI per le miscele pericolose e non pericolose. Saranno forniti esempi pratici dei diversi modi in cui l'UFI può essere utilizzato e sarà possibile porre domande agli esperti dell’ECHA.

Workshop: aggiornamento di EUSES, 4-5 giugno 2018, Bruxelles
L’European Union System for the Evaluation of Substances - EUSES (Sistema dell'Unione europea per la valutazione delle sostanze) è uno strumento di supporto che consente alle Autorità, al mondo accademico e alle industrie chimiche di effettuare la valutazione del rischio delle sostanze chimiche.

Helsinki Chemicals Forum 2018, 14-15 giugno 2018, Helsinki
Il Forum internazionale sulla sicurezza chimica riguarderà temi di attualità come i possibili rischi per la salute umana e per l'ambiente posti dalle microplastiche, dagli interferenti endocrini e dai nanomateriali.
Registrazione

Biocides Day 2018”, 24 -25 ottobre 2018, Helsinki
L’evento offre una panoramica degli ultimi sviluppi in materia di biocidi a livello di UE. I partecipanti avranno la possibilità di avere una formazione sugli strumenti informatici dell'ECHA e partecipare a sessioni individuali.  

CONSULTAZIONI PUBBLICHE
L’ECHA invita a presentare osservazioni per valutare gli impatti di una possibile restrizione per le plastiche oxo-degradabili intenzionalmente aggiunte a prodotti per uso professionale o destinati ai consumatori. La scadenza per inviare osservazioni è l’11 maggio 2018.

Altre consultazioni pubbliche
3 richieste di autorizzazione con scadenza 11 aprile;
6 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 13 aprile 2018, 1 con scadenza 27 aprile e 4 con scadenza 11 maggio 2018;
8 proposte di identificazione come sostanze estremamente preoccupanti con scadenza 23 aprile 2018;
31 proposte di sperimentazione con scadenza 16 aprile e 28 con scadenza 11 maggio 2018;
2 proposte di restrizione con scadenza 20 giugno 2018;
Inviti a presentare osservazioni per quattro sostanze, con scadenza 9 aprile, 11 aprile, 11 maggio e 17 maggio 2018.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO
Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

LINK UTILI
Introduzione al regolamento REACH
Lista delle sostanze candidate
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Condivisione dei dati
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Sostanze che destano preoccupazione
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione

No