Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news – 20 marzo 2019

-A A +A

In questo numero:

Gli Stati membri valuteranno 31 sostanze nel 2019, per il triennio 2019-2021, l'ECHA ha proposto l’inserimento di 100 sostanze nel Piano d'azione a rotazione a livello comunitario (CoRAP) per la valutazione da parte degli Stati membri, il Comitato SEAC ha adottato il proprio parere sulla proposta di restrizione per le sostanze chimiche pericolose negli inchiostri per tatuaggi e per il trucco permanente, e altre notizie

ECHA e-news – 20 marzo 2019

In questo numero:

REACH
Gli Stati membri valuteranno 31 sostanze nel 2019. Per il triennio 2019-2021, l'ECHA ha proposto l’inserimento di 100 sostanze nel Piano d'azione a rotazione a livello comunitario (CoRAP) per la valutazione da parte degli Stati membri. Le imprese che hanno registrato tali sostanze dovrebbero coordinarsi con i co-registranti e contattare l’Autorità di valutazione.

Il Comitato SEAC ha adottato il proprio parere sulla proposta di restrizione per le sostanze chimiche pericolose negli inchiostri per tatuaggi e per il trucco permanente.

Inoltre il Comitato RAC ha adottato sedici pareri riguardanti proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate.

È disponibile il documento conclusivo di valutazione della sostanza phenol, paraalkylation products with C10-15 branched olefins (C12 rich) derived from propene oligomerization, carbonates, calcium salts, overbased, sulfurized including distillates (petroleum), hydrotreated, solvent-refined, solvent dewaxed, or catalytic dewaxed, light or heavy paraffinic C15-C50 (CE 701-251-5, CAS-).

Sono disponibili le informazioni sulle sostanze per le quali la Commissione europea ha chiesto all'ECHA di fornire raccomandazioni sui limiti di esposizione professionale (OEL) (es. piombo e i suoi composti, diisocianati).

CLP
Il Registro delle intenzioni è stato aggiornato con la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza perfluoroheptanoic acid (CE 206-798-9, CAS 375-85-9).

EVENTI
ECHA Conference, 21-22 maggio 2019, Helsinki
Durante l’evento saranno trattate le questioni prioritarie della legislazione europea sulle sostanze chimiche, anche in considerazione dei risultati relativi alla scadenza di registrazione del 31 maggio 2018. La Conferenza si svolgerà in parallelo con l’Helsinki Chemicals Forum (23-24 maggio 2019) e con il 29° Meeting della Società Internazionale di Chimica e Tossicologia Ambientale - SETAC Europe (26-30 maggio 2019).

Workshop sulla strategia per promuovere la sostituzione di sostanze chimiche pericolose, 29 maggio 2019, Helsinki

CONSULTAZIONI PUBBLICHE
Sono state avviate le consultazioni relative alle proposte di restrizione per le sostanze:

  • microplastics (CE -, CAS -);
  • formaldehyde and formaldehyde releasers (CE -, CAS -);
  • octamethylcyclotetrasiloxane (D4) (EC 209-136-7, CAS 556-67-2),
  • decamethylcyclopentasiloxane (D5) (CE 208-764-9, CAS 541-02-6) e
  • dodecamethylcyclohexasiloxane (D6) (EC 208-762-8, CAS 540-97-6).

È possibile inviare osservazioni entro il 20 settembre 2019.

Sono state avviate inoltre le consultazioni per le proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le sostanze:

  • cyfluthrin (ISO); α-cyano-4-fluoro-3-phenoxybenzyl-3-(2,2-dichlorovinyl)-2,2-dimethylcyclopropanecarboxylate (CE 269-855-7, CAS 68359-37-5);
  • beta-cyfluthrin (ISO); reaction mass of rel-(R)-cyano(4-fluoro-3-phenoxyphenyl)methyl (1S,3S)-3-(2,2-dichloroethenyl)-2,2-dimethylcyclopropane-1-carboxylate and rel-(R)-cyano(4-fluoro-3-phenoxyphenyl)methyl (1S,3R)-3-(2,2-dichloroethenyl)-2,2-dimethylcyclopropane-1-carboxylate (CE -, CAS 1820573-27-0);  
  • pyridalyl (ISO); 2,6-dichloro-4-(3,3-dichloroallyloxy)phenyl 3-[5-(trifluoromethyl)-2-pyridyloxy]propyl ether (CE -, CAS 179101-81-6);   
  • imazamox (ISO); (RS)-2-(4-isopropyl-4-methyl-5-oxo-2-imidazolin-2-yl)-5-methoxymethylnicotinic acid (CE -; CAS 114311-32-9).

È possibile inviare osservazioni per le classi di pericolo pertinenti per ciascuna sostanza entro il 17 maggio 2019.

Altre consultazioni
8 domande di autorizzazione con scadenza 10 aprile 2019;
18 proposte di sperimentazione con scadenza 15 aprile 2019;
3 identificazione come sostanza estremamente preoccupante per 3 sostanze con scadenza 29 aprile 2019;
2 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 3 maggio 2019;
2 proposte di restrizione con scadenza 19 giugno 2019.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO
Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

LINK UTILI
Introduzione al regolamento REACH
Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Condivisione dei dati
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

 

 

 

No