Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

ECHA e-news – 13 marzo 2019

-A A +A

In questo numero: il Tribunale della Corte di giustizia europea ha emesso una sentenza che annulla la decisione della Commissione europea di autorizzazione per alcuni usi del giallo di piombo sulfocromato e del piombo cromato molibdato solfato rosso, aggiornato il Registro delle intenzioni con la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per 2,6-dichloro-N-[3-chloro-5-(trifluoromethyl)-2-pyridylmethyl]benzamide, si svolgerà il 21-22 maggio a Helsinki la ECHA Conference, e altre notizie.

ECHA e-news – 13 marzo 2019

In questo numero:

REACH
Per quanto concerne le attività di vigilanza dei prodotti chimici l’ECHA ha avviato due progetti a livello europeo riguardanti:

  • gli obblighi previsti dal regolamento sui biocidi per gli articoli trattati e le miscele destinate agli utilizzatori professionali;
  • le disposizioni dei Regolamenti REACH e CLP per i prodotti importati. Quest’ultimo progetto è realizzato in collaborazione con le Autorità doganali.

Il 7 marzo scorso il Tribunale della Corte di giustizia europea ha emesso una sentenza che annulla la decisione della Commissione europea di concedere un'autorizzazione per alcuni usi del giallo di piombo sulfocromato e del piombo cromato molibdato solfato rosso.

È disponibile il parere dei Comitati RAC e SEAC sulla domanda di autorizzazione per un uso del triossido di cromo (numero CE 215-607-8, numero CAS 1333-82-0) alle imprese MAHLE Ventiltrieb GmbH and MAHLE Polska Sp. z o.o.

CLP
Il Registro delle intenzioni è stato aggiornato con la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza 2,6-dichloro-N-[3-chloro-5-(trifluoromethyl)-2-pyridylmethyl]benzamide (numero CE 607-285-6, numero CAS 239110-15-7).

EVENTI
ECHA Conference, 21-22 maggio 2019, Helsinki
Durante l’evento saranno trattate le questioni prioritarie della legislazione europea sulle sostanze chimiche, anche in considerazione dei risultati relativi alla scadenza di registrazione del 31 maggio 2018. La Conferenza si svolgerà in parallelo con l’Helsinki Chemicals Forum (23-24 maggio 2019) e con il 29° Meeting della Società Internazionale di Chimica e Tossicologia Ambientale - SETAC Europe (26-30 maggio 2019).

Sono disponibili i risultati del workshop del 7-8 febbraio 2019 sui progressi compiuti nella sperimentazione non animale per valutare la sensibilizzazione cutanea. Il seminario è stato organizzato dall'ECHA congiuntamente all’European Partnership for Alternative Approaches to Animal Testing, al Long-rage research initiative del Cefic e all’International Fragrance Association.

CONSULTAZIONI PUBBLICHE
Proposte di identificazione come sostanze estremamente preoccupanti per:

  • 2,3,3,3-tetrafluoro-2-(heptafluoropropoxy)propanoic acid, i suoi sali e i suoi alogenuri acilici (che coprono uno qualsiasi dei loro singoli isomeri e loro combinazioni) (CE -, CAS -);
  • 2-methoxy ethyl acetate (CE 203-772-9, CAS 110-49-6);
  • Tris(4-nonylphenyl, branched and linear) phosphite (TNPP) with ≥0.1 % w/w of 4-nonylphenol, branched and linear (4-NP) (CE -, CAS -).
  • La scadenza per inviare osservazioni è il 29 aprile 2019.

Altre consultazioni
6 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 22 marzo e 2 con scadenza 3 maggio 2019;
8 domande di autorizzazione con scadenza 10 aprile 2019;
18 proposte di sperimentazione con scadenza 15 aprile 2019;
2 proposte di restrizione con scadenza 19 giugno 2019.

OPPORTUNITÀ DI LAVORO
Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

LINK UTILI
Introduzione al regolamento REACH
Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
Condivisione dei dati
Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
Documenti di supporto
Archivio settimanale dell’ECHA
Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

 

No