Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

E-News

-A A +A

L'ECHA informa sulle proprie iniziative attraverso news settimanali che si possono ricevere via mail in lingua inglese; è possibile iscriversi qui.

In questa sezione sono riportate le informazioni di interesse generale tradotte in lingua italiana.

Totale elementi:

225

  • Iscriviti a questo feed
  • Pubblicato il: 11/09/2020

    In questo numero: approvata dal Comitato REACH la restrizione del piombo nelle munizioni all’interno e in prossimità delle zone umide; il 24 settembre 2020 si terrà il Webinar  sul Regolamento PIC “Conoscere gli obblighi quando si esportano sostanze chimiche pericolose al di fuori dell'UE"; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

     

     

    In questo numero:

    REACH
    Gli Stati membri hanno votato a favore della restrizione del piombo nelle munizioni all’interno e in prossimità delle zone umide durante la riunione del Comitato REACH del 3 settembre u.s. La proposta della Commissione sarà ora esaminata dal Consiglio dell'Unione europea e dal Parlamento europeo prima di poter essere adottata.

    La prossima riunione del Comitato REACH si terrà on line il 22 settembre. L’Agenda è disponibile sul sito della Commissione.

    PIC
    Webinar “Conoscere gli obblighi quando si esportano sostanze chimiche pericolose al di fuori dell'UE”- 24 settembre 2020

    Non è richiesta la registrazione e sarà possibile seguire il seminario sulla home page dell’ECHA. Sarà disponibile inoltre una sessione di Domande e Risposte che consentirà di interagire con gli esperti dell’Agenzia.

    L’Agenzia ha avviato un’indagine per ricevere commenti da parte degli utenti sulle pagine web dedicate agli obblighi relativi all'importazione e all'esportazione di sostanze chimiche pericolose nell'UE, ai sensi del Regolamento sul previo assenso informato. I risultati dell’indagine saranno utili per realizzare nuove pagine web e migliorare la navigazione. È possibile partecipare fino al 30 settembre 2020.

    Consultazioni
    1 proposta di restrizione con scadenza per inviare osservazioni 25 settembre 2020;
    5 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 2 ottobre e 2 con scadenza 23 ottobre 2020;
    11 domande di autorizzazione con scadenza 7 ottobre 2020;
    6 proposte di sperimentazione con scadenza 8 ottobre 2020;
    2 proposte di identificazione come sostanze estremamente preoccupanti con scadenza 16 ottobre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 08/09/2020

    In questo numero: a seguito di un'ampia consultazione con le parti interessate, l’Agenzia ha modificato la proposta di restrizione delle microplastiche aggiunte intenzionalmente; è stato aggiornato il materiale di supporto alle imprese per predisporre e trasmettere la notifica SCIP; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

    In questo numero:

    REACH

    A seguito di un'ampia consultazione con le parti interessate, l’Agenzia ha aggiornato la proposta di restrizione delle microplastiche aggiunte intenzionalmente. È disponibile una sezione “Domande e risposte” sulle principali modifiche apportate dall’ECHA alla proposta di restrizione.

    Pubblicata il 26 agosto scorso l’intenzione da parte della Norvegia di presentare nel 2021 una proposta di restrizione per la sostanza 1,6,7,8,9,14,15,16,17,17,18,18-Dodecachloropentacyclo[12.2.1.16,9.02,13.05,10]octadeca-7,15-diene ("Dechlorane Plus"™) (CE 236-948-9, CAS135821-03-3, 13560-89-9, 135821-74-8).

    Sono disponibili le opinioni finali dei Comitati RAC e SEAC relative alle domande di autorizzazione per le sostanze  4-(1,1,3,3-tetramethylbutyl)phenol, ethoxylated  e 4-nonylphenol, branched and linear, ethoxylated. Le imprese che ne richiedono l’uso sono IDEXX Montpellier SAS e IDEXX Europe B.V.

    Sono disponibili le conclusioni relative alla valutazione del multi-walled Carbon Nanotubes (MWCNT), synthetic graphite in tubular shape and tangled (CE 936-414-1, 701-160-0, CAS-) inserito nell' elenco CoRAP del 2019 e valutato dalla Germania.

    Valutazione delle sostanze

    PIC

    È disponibile il Rapporto sul funzionamento del Regolamento PIC, relativo al triennio 2017-2019. Dal documento emerge che le notifiche delle imprese europee riguardanti l’esportazione di determinate sostanze chimiche pericolose al di fuori dell'Unione sono aumentate costantemente negli ultimi tre anni. Nel 2019 sono state elaborate più di 10.000 notifiche, un aumento di circa il 35% rispetto al 2016.

    RIFIUTI

    È stato aggiornato il materiale di supporto per preparare e trasmettere la notifica SCIP:

    È inoltre possibile ricevere aggiornamenti relativi al database SCIP cliccando qui

    CONSULTAZIONI

    È stata avviata la consultazione pubblica relativa a due proposte di identificazione come sostanze estremamente preoccupanti per:

    Altre consultazioni

    1 proposta di restrizione con scadenza per inviare osservazioni 25 settembre 2020;

    5 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 2 ottobre e 2 con scadenza 23 ottobre 2020;

    11 domande di autorizzazione con scadenza 7 ottobre;

    6 proposte di sperimentazione con scadenza 8 ottobre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO

    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI

    Le sostanze chimiche nella nostra vita

    EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)

    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione

    Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)

    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea

    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term

    Documenti di supporto

    Archivio settimanale dell’ECHA

    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 07/08/2020

    In questo numero: è disponibile il documento conclusivo relativo alla valutazione della sostanza 1,2-diclorobenzene (CE 202-425-9, CAS 95-50-1), inserita nell’elenco CoRAP del 2013 e valutata dall'Ungheria; avviate nuove consultazioni pubbliche su proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate e altre notizie ancora.

     

    In questo numero:

    REACH
    È disponibile il documento conclusivo relativo alla valutazione della sostanza 1,2-diclorobenzene (CE 202-425-9, CAS 95-50-1), inserita nell’elenco CoRAP del 2013 e valutata dall'Ungheria.

    CONSULTAZIONI
    È stata avviata la consultazione pubblica relativa alle proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

    • metribuzin (ISO); 4-amino-6-tert-butyl-3-methylthio-1,2,4-triazin-5(4H)-one; 4-amino-4,5-dihydro-6-(1,1-dimethylethyl)-3-methylthio-1,2,4-triazin-5-one (CE 244-209-7, CAS 21087-64-9);
    • [1] Lithium carbonate; [2] lithium chloride; [3] lithium hydroxide (CE [1] 209-062-5; [2] 231-212-3; [3] 215-183-4; CAS [1] 554-13-2; [2] 7447-41-8; [3] 1310-65-);
    • nonylphenol, branched and linear, ethoxylated (con peso molecolare medio < 352 g/mol) [include gli isomeri orto-, meta-, para- o qualsiasi loro combinazione] (CE 500-315-8, 500-024-6, 500-045-0, 500-209-1, 248-762-5, 243-816-4, 248-291-5 e altri; CAS 127087-87-0, 9016-45-9, 26027-38-3, 68412-54-4, 27986-36-3, 20427-84-3, 27176-93-8, 1119449-38-5 e altri);
    • nonylphenol, branched and linear, ethoxylated (352 g/mol ≤ peso molecolare medio < 704 g/mol) [include gli isomeri orto-, meta-, para- o qualsiasi loro combinazione] (CE 230-770-5, 248-743-1, 247-555-7, 248-293-6 e altri; CAS 127087-87-0, 9016-45-9, 7311-27-5, 27942-27-4, 26264-02-8, 27177-05-5, 14409-72-4 e altri);
    • nonylphenol, branched and linear, ethoxylated (704 g/mol ≤ peso molecolare medio ≤ 1540 g/mol) [include gli isomeri orto-, meta-, para- o qualsiasi loro combinazione] (CE -, CAS 127087-87-0, 9016-45-9 e altri).

    La scadenza per inviare osservazioni è il 2 ottobre 2020.

    Il Direttore esecutivo dell'ECHA ha richiesto al Comitato RAC di riesaminare i pareri adottati nel 2018 sulla classificazione ed etichettatura armonizzate delle seguenti sostanze:

    È possibile inviare informazioni e dati entro il 7 settembre 2020.

    Altre consultazioni
    1 consultazione mirata sulla classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 10 agosto 2020;
    39 proposte di sperimentazione con scadenza 21 agosto 2020;
    2 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 21 agosto 2020;
    1 bozza di opinione SEAC con scadenza 24 agosto e 1 con scadenza 1° settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 04/08/2020

    In questo numero: rinviata al 9 aprile 2021 la presentazione da parte dell'ECHA del dossier di restrizione per il cromato di piombo, il giallo di piombo solfocromato (C.I. Pigment Yellow 34) e il piombo cromato molibdato solfato rosso (C.I. Pigment Red 104); presentata la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza ozone; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

     

    In questo numero:

    REACH
    L'ECHA ha rinviato al 9 aprile 2021 la presentazione del dossier di restrizione per il cromato di piombo, il giallo di piombo solfocromato (C.I. Pigment Yellow 34) e il piombo cromato molibdato solfato rosso (C.I. Pigment Red 104).

    l’ECHA ha realizzato un corso di formazione on line allo scopo di supportare le imprese nell’individuazione di alternative adeguate alle sostanze pericolose.

    Commissione di ricorso
    La Commissione di ricorso ha pubblicato le decisioni relative al caso A-013-2018 e ai casi congiunti da A-014 a A-021-2018 riguardanti la condivisione dei dati e dei costi per la registrazione.

    CLP
    È stata presentata l’intenzione per una proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate relativa alla sostanza sodium 3-(allyloxy)-2-hydroxypropanesulphonate (CE 258-004-5, CAS 52556-42-0).

    Presentata la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza  ozone (CE 233-069-2, CAS 10028-15-6).

    È possibile unirsi al gruppo LinkedIn dell’ECHA per avere un supporto dagli esperti dell’Agenzia in merito agli obblighi di notifica delle informazioni sulle miscele pericolose.

    CONSULTAZIONI
    1 consultazione mirata sulla classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 10 agosto 2020;
    39 proposte di sperimentazione con scadenza 21 agosto 2020;
    2 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 21 agosto 2020;
    1 bozza di opinione SEAC con scadenza 24 agosto e 1 con scadenza 1° settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA.

    LINK UTILI
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 31/07/2020

    In questo numero: disponibile il documento conclusivo sulla valutazione della sostanza benzenamine, reaction products with aniline hydrochloride and nitrobenzene; l'OCSE ha pubblicato due linee guida relative alla valutazione del rischio dei nanomateriali; disponibili i documenti di supporto per la preparazione e l'invio di una notifica SCIP; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.
     

    In questo numero:

    REACH
    È disponibile il documento conclusivo sulla valutazione della sostanza  benzenamine, reaction products with aniline hydrochloride and nitrobenzene (CE 309-912-6, CAS 101357-15-7), inserito nel CoRAP 2019 e valutato dalla Germania.

    L'OCSE ha pubblicato due linee guida relative alla valutazione del rischio dei nanomateriali:
    Guida 317
    Guida 318

    È disponibile sul sito dell’”Osservatorio dell'UE sui nanomateriali” una lista completa dei metodi di prova accettati che rispondono agli obblighi di informazione previsti dal Regolamento REACH per le sostanze in nanoforma.

    CLP
    Sono state presentate le proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

    La nuova versione del sistema europeo di categorizzazione dei prodotti (EuPCS) è ora disponibile in lingua italiana.

    BANCA DATI SCIP
    È stato aggiornato lo strumento IUCLID per la notifica SCIP. Sono inoltre disponibili nuovi documenti di supporto per la preparazione e l'invio di una notifica SCIP.
    Formato per la notifica SCIP
    Come predisporre una notifica SCIP
    Diffusione e riservatezza delle informazioni nella Banca dati SCIP

    PIC
    È stato pubblicato il Regolamento delegato (UE) 2020/1068 della Commissione del 15 maggio 2020 che modifica gli Allegati I e V del Regolamento (UE) n. 649/2012 sull’esportazione e importazione di sostanze chimiche pericolose.

    CONSULTAZIONI PUBBLICHE
    Il 16 luglio scorso sono state aggiornate la nota informativa e la lista delle sostanze riguardanti la proposta di restrizione dell’acido undecafluoroesanoico (PFHxA), dei suoi sali e delle sostanze correlate. La scadenza per inviare osservazioni è il 25 settembre 2020.

    Altre consultazioni
    1 proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 31 luglio e 2 con scadenza 21 agosto 2020;
    1 consultazione mirata sulla classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 10 agosto 2020;
    28 proposte di sperimentazione con scadenza 3 agosto e 39 con scadenza 21 agosto 2020;
    1 bozza di opinione SEAC con scadenza 24 agosto e 1 con scadenza 1° settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 31/07/2020

    In questo numero: disponibile una nuova versione di IUCLID per la predisposizione delle notifiche ai Centri Antiveleni e delle notifiche SCIP; l'Agenzia ricorda che a partire dal 1° gennaio 2021 si applicherà il Regolamento (UE) 2020/878 che modifica l'Allegato II del Regolamento REACH sulle schede di dati di sicurezza introducendo, tra l’altro, requisiti specifici per i nanomateriali; aggiornato il Registro delle intenzioni; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

     

    In questo numero:

    REACH
    Disponibile una nuova versione di IUCLID per la predisposizione delle notifiche ai Centri Antiveleni e delle notifiche SCIP.

    Pubblicati i documenti conclusivi relativi alla valutazione delle seguenti sostanze:

    • di-tert-butyl peroxide (CE 203-733-6, CAS 110-05-4), inserito nell'elenco CoRAP nel 2016 e valutato dai Paesi Bassi;
    • biphenyl (CE 202-163-5, CAS 92-52-4), inserito nell'elenco CoRAP nel 2013 e valutato dal Portogallo.

    Sono disponibili le opinioni finali dei Comitati RAC e SEAC sulle domande di autorizzazione per gli usi delle seguenti sostanze:

    Sono state presentate le proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

    La proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate relativa alla sostanza 6-(3-pentapropenyl-2,5-dioxopyrrolidin-1-yl)hexanoic acid (CE -, CAS 1424148-94-6) è stata ritirata.

    A partire dal 1° gennaio 2021 si applicherà il Regolamento (UE) 2020/878 che modifica l'Allegato II del Regolamento REACH sulle schede di dati di sicurezza introducendo, tra l’altro, requisiti specifici per i nanomateriali.

    ECHA
    L’ECHA invita a partecipare a un sondaggio per avere suggerimenti su come migliorare le attività di comunicazione dell’Agenzia.

    EVENTI
    È disponibile l’agenda del webinar che si terrà il prossimo 24 settembre sugli obblighi relativi all’esportazione di sostanze chimiche pericolose.

    CONSULTAZIONI
    La proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate del pendimethalin (ISO); N-(1-ethylpropyl)-2,6-dinitro-3,4-xylidene (CE 254-938-2, CAS 40487-42-1) è stata presentata dai Paesi Bassi e la relativa consultazione si è conclusa il 14 giugno 2019. Nel frattempo, sono stati resi disponibili due nuovi studi per i quali l'ECHA  ha avviato una consultazione relativa alla proprietà di sensibilizzazione della pelle. La scadenza per inviare osservazioni è il 10 agosto 2020.

    Le Autorità nazionali di Danimarca, Germania, Norvegia, Paesi Bassi e Svezia prevedono di presentare una proposta di restrizione riguardante un’ampia gamma di utilizzi dei PFAS (sia a catena lunga che a catena corta).  A tal fine è stata avviata una consultazione pubblica, mediante un questionario, per ricevere dati e informazioni sull'uso delle sostanze PFAS. La consultazione si concluderà il 31 luglio 2020.

    Altre consultazioni
    1 proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 31 luglio e 2 con scadenza 21 agosto 2020;
    28 proposte di sperimentazione con scadenza 3 agosto e 39 con scadenza 21 agosto 2020;
    1 bozza di opinione SEAC con scadenza 24 agosto e 1 con scadenza 1° settembre 2020;
    1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 16/07/2020

    In questo numero: pubblicati due rapporti dell'ECHA riguardanti il ruolo del Regolamento REACH nella promozione della sostituzione delle sostanze chimiche pericolose; a partire dal 7 luglio 2020 si applicherà la restrizione degli ftalati DEHP, DBP, DIBP e BBP nei materiali plastificati; è disponibile la relazione dell’ECHA  sulla revisione della voce 63 dell'Allegato XVII relativa alla restrizione del piombo e dei suoi composti in alcuni articoli destinati ai consumatori; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

     

    In questo numero:

    REACH
    Pubblicati due rapporti dell'ECHA riguardanti il ruolo del Regolamento REACH nella promozione della sostituzione delle sostanze chimiche pericolose con alternative tecnologiche o sostanze più sicure.

    È disponibile la relazione dell’ECHA  sulla revisione della voce 63 dell'Allegato XVII relativa alla restrizione del piombo e dei suoi composti in alcuni articoli destinati ai consumatori.

    A partire dal 7 luglio 2020 si applicherà la restrizione degli ftalati DEHP, DBP, DIBP e BBP nei materiali plastificati. L’ECHA invita le imprese interessate a verificare le prescrizioni previste dalla restrizione.

    Sono disponibili le opinioni finali dei Comitati RAC e SEAC sulle domande di autorizzazione per gli usi delle seguenti sostanze:

    È disponibile in lingua italiana la sintesi della Relazione dell’ECHA sull’uso di metodi alternativi alla sperimentazione animale nell’ambito del Regolamento REACH.

    CONSULTAZIONI
    1 proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 31 luglio e 2 con scadenza 21 agosto 2020;
    1 consultazione mirata sulla classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 10 agosto 2020;
    28 proposte di sperimentazione con scadenza 3 agosto e 39 con scadenza 21 agosto 2020;
    1 bozza di opinione SEAC con scadenza 24 agosto e 1 con scadenza 1° settembre 2020;
    1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Introduzione al Regolamento REACH
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 08/07/2020

    In questo numero: inserite quattro nuove sostanze nella candidate list; pubblicato il Regolamento (UE) 2020/878 che modifica l’allegato II del Regolamento REACH relativo alle schede di dati di sicurezza; disponibili le conclusioni relative alla valutazione sostanze di-tert-pentyl peroxide  e 3-trimethoxysilylpropyl methacrylate; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

    In questo numero:

    REACH
    Sono state inserite quattro nuove sostanze nell’”Elenco delle sostanze estremamente preoccupanti candidate all’autorizzazione”. Si tratta di tre sostanze tossiche per la riproduzione e di un interferente endocrino per la salute umana.

    Sono disponibili le conclusioni relative alla valutazione delle seguenti sostanze:

    Sono disponibili i pareri dei comitati RAC e SEAC sulle domande di autorizzazione per le sostanze:

    Il Forum per lo scambio di informazioni ha stabilito che per il 2022 (REACH-EN-FORCE-10) i controlli saranno volti principalmente a verificare la conformità dei prodotti con le restrizioni previste dal Regolamento REACH e il rispetto degli obblighi di comunicazione lungo la catena di approvvigionamento per quanto riguarda la presenza di SVHC negli articoli.

    È disponibile un documento presentato durante la riunione del CARACAL del giugno scorso sulle schede di dati di sicurezza estese. Il documento sintetizza le risposte a quattro domande poste agli Stati membri nel marzo 2020 e fornisce indicazioni su come migliorare la predisposizione delle schede di dati di sicurezza.

    Pubblicato il Regolamento (UE) 2020/878 della Commissione del 18 giugno 2020 che modifica l’allegato II del Regolamento REACH relativo alla compilazione delle schede di dati di sicurezza.

    È disponibile l'agenda delle prossime riunioni del Comitato per la valutazione dei rischi (RAC). Il Comitato si riunirà da remoto l'8 e il 9 settembre e dal 14 al 17 settembre 2020.

    CONSULTAZIONI
    È stata avviata la consultazione sulla bozza di opinione del Comitato SEAC relativa alla proposta di restrizione dell'ECHA sulle microplastiche aggiunte intenzionalmente. La scadenza per inviare osservazioni è il 1o settembre 2020.

     Altre consultazioni
    30 domande di autorizzazione con scadenza per inviare osservazioni  8 luglio 2020;
    42 proposte di sperimentazione con scadenza 9 luglio e 28 con scadenza 21 agosto 2020;
    proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 31 luglio e 2 con scadenza 21 agosto 2020;
    1 bozza di opinione SEAC con scadenza 24 agosto 2020;
    1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Introduzione al Regolamento REACH
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 12/06/2020

    In questo numero: il Comitato RAC ha adottato l'opinione sulla restrizione dell'uso di microplastiche aggiunte inntenzionalmente nei prodotti; pubblicata la relazione dell'ECHA sull'uso dei metodi alternativi alla sperimentazione animale; aggiornato il Registro delle intenzioni; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

     

    In questo numero:

    COVID-19
    Numerosi Paesi dell'UE hanno segnalato all'ECHA e alla Commissione europea che, a causa della pandemia dovuta al COVID-19, sono stati immessi sul mercato un numero crescente di disinfettanti per le mani non conformi. Le autorità nazionali di controllo adotteranno provvedimenti per proteggere i cittadini dai rischi derivanti dall’uso di prodotti illeciti e inefficaci.

    REACH
    Il Comitato RAC ha adottato l’opinione sulla restrizione dell'uso di microplastiche aggiunte intenzionalmente nei prodotti. Su tale restrizione il Comitato SEAC ha definito la bozza di opinione che sarà a breve sottoposta a consultazione pubblica.

    È stata pubblicata la relazione dell’ECHA sull’uso dei metodi alternativi alla sperimentazione sugli animali per determinare le proprietà delle sostanze chimiche. Il metodo maggiormente utilizzato è il read-across che si basa su informazioni relative a sostanze simili.

    CLP
    Intenzione di presentare tre proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

    Presentata la proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza reaction mass of N,N'-ethane-1,2-diylbis(decanamide) and 12-hydroxy-N-[2-[(1-oxodecyl)amino]ethyl]octadecanamide and N,N'-ethane-1,2-diylbis(12-hydroxyoctadecanamide) (CE 430-050-2, CAS -).

    EVENTI
    È  disponibile sul sito della Commissione l'agenda della prossima riunione del comitato REACH che si svolgerà online il 23 giugno 2020.

    È disponibile il materiale presentato durante il webinar del 9 giugno 2020 “PMI: come dichiarare le dimensioni di impresa”.

    Durante la recente conferenza sui prodotti chimici più sicuri del 2 giugno u.s. sono stati presentati due video per supportare le imprese nell’adempimento degli obblighi per il 2021 in materia di sostanze chimiche pericolose:

    CONSULTAZIONI
    1 invito a presentare dati e informazioni  con scadenza 15 giugno e 1 con scadenza 6 luglio 2020;
    3 proposte di sperimentazione con scadenza per inviare osservazioni 29 giugno e 42 con scadenza 9 luglio 2020;
    3 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 3 luglio e 1 con scadenza 31 luglio 2020;
    30 domande di autorizzazione con scadenza 8 luglio 2020;
    1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Introduzione al Regolamento REACH
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pubblicato il: 08/06/2020

    In questo numero: è disponibile l'opinione finale dei comitati RAC e SEAC relativa alla proposta di restrizione dei silossani D4, D5, D6; pubblicato il nuovo numero della Newsletter dell'ECHA; aggiornato il Registro delle intenzioni; nuove consultazioni pubbliche e altre notizie ancora.

     

    In questo numero:

    REACH
    È disponibile l’opinione finale dei Comitati RAC e SEAC relativa alla proposta di restrizione per i silossani D4, D5 e D6 contenuti in alcuni prodotti per uso professionale e destinati al consumatore.

    È stato aggiornato il modello per la predisposizione del piano di sostituzione di una sostanza che deve essere presentato insieme alla domanda di autorizzazione. Il format aggiornato è in linea con quanto riportato nella sentenza del Tribunale relativa alla decisione della Commissione europea sull’autorizzazione del piombo solfocromato giallo e del piombo cromato molibdato solfato rosso.

    Nel numero di maggio della Newsletter dell’ECHA, sono tra l’altro descritte le azioni intraprese a livello europeo per ridurre i rischi per la salute umana e per l’ambiente associati all’uso delle sostanze per- e polifluoroalchiliche (PFAS)  e del piombo nelle munizioni e nelle attrezzature da pesca. L’ECHA invita inoltre gli interessati a esprimere la propria opinione sulla possibilità di ricevere in  futuro articoli su temi specifici.

    CLP
    Intenzione di presentare una proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

    Presentate le proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le sostanze:

    EVENTI
    Webinar “PMI: come dichiarare le dimensioni di impresa”, 9 giugno 2020
    Nell’evento saranno fornite informazioni sui passaggi da seguire per assicurarsi che le dimensioni di impresa siano state dichiarate correttamente.

    È disponibile il resoconto sintetico della riunione del Comitato REACH del 13 maggio 2020.

    CONSULTAZIONI
    L’ECHA ha avviato una consultazione sulla proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate per la sostanza diuron (ISO); 3-(3,4-dichlorophenyl)-1,1-dimethylurea (CE 206-354-4, CAS 330-54-1). La scadenza per inviare osservazioni è il 31 luglio 2020.

     Altre consultazioni
    1 invito a presentare dati e informazioni con scadenza per inviare osservazioni 15 giugno e 1 con scadenza 6 luglio 2020;
    3 proposte di sperimentazione con scadenza 29 giugno e 42 con scadenza 9 luglio 2020;
    3 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza per inviare osservazioni 3 luglio;
    30 domande di autorizzazione con scadenza 8 luglio 2020;
    1 proposta di restrizione con scadenza 25 settembre 2020.

    OPPORTUNITÀ DI LAVORO
    Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA

    LINK UTILI
    Introduzione al Regolamento REACH
    Le sostanze chimiche nella nostra vita
    Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione
    Lista delle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione
    Uscita del Regno Unito dall’Unione europea
    Terminologia – Collegamento al Database
    Documenti di supporto
    Archivio settimanale dell’ECHA
    Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA

    Pagine