Strumenti di informazione

-A A +A
Condividi con: Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Invia email con link

In questa pagina sono riportati alcuni strumenti realizzati con l'obiettivo di sensibilizzare il cittadino sul tema delle sostanze chimiche. È utilizzato un linguaggio non specialistico per facilitare l’accesso alle informazioni sulle sostanze chimiche.

 

“Bollettino di informazione “Sostanze chimiche - Ambiente e salute”
curato dalla Divisione IV – Valutazione e riduzione dei rischi derivanti da prodotti chimici e organismi geneticamente modificati della Direzione Generale per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
Il bollettino fornisce con cadenza periodica aggiornamenti e informazioni sulle principali attività e normative concernenti le sostanze chimiche, in attuazione del regolamento REACH. Lo scopo è quello di fornire, attraverso un linguaggio semplice ed efficace, un’adeguata informazione al pubblico sui rischi e sull’uso sicuro delle sostanze chimiche. Di seguito gli argomenti trattati:

Sono inoltre disponibili alcune raccolte dei bollettini in versione cartacea:
Sostanze chimiche - Ambiente e Salute. Il REACH e altre normative in materia di prodotti chimici 3 (numeri pubblicati nel 2013)
Sostanze chimiche - Ambiente e Salute. Il REACH e altre normative in materia di prodotti chimici 2  (numeri pubblicati dal 2010 al 2012)
Sostanze chimiche - Ambiente e Salute. Il REACH e altre normative in materia di prodotti chimici (numeri pubblicati dal 2010 al 2011).

 

“Alla scoperta di REACH"  è un prodotto multimediale, composto di tre unità di sensibilizzazione sul corretto uso e sui rischi dei prodotti chimici e riguarda:

  • il regolamento REACH
  • il regolamento CLP
  • gli Interferenti Endocrini

Utilizza un linguaggio semplice e innovativo rivolto a cittadini, studenti, formatori, amministrazioni, ecc.

 

 “Alla scoperta di REACH" è anche un opuscolo che, attraverso un linguaggio semplice, ha lo scopo di informare sui rischi delle sostanze chimiche e sulle modalità per un uso sicuro delle stesse.

Lista delle sostanze vietate (in restrizione o autorizzate), aggiornata a maggio 2018, fornisce un quadro unitario delle sostanze chimiche soggette a divieti o a restrizioni, raggruppa, in modo omogeneo e sintetico, le informazioni di base sui divieti, le restrizioni e gli obblighi di autorizzazione stabiliti a livello europeo, allo scopo di facilitare l’accesso alle informazioni sulle sostanze Cancerogene, Mutagene e tossiche per la Riproduzione (CMR), Interferenti Endocrini, Persistenti, Bioaccumulabili e Tossiche (PBT), molto Persistenti e molto Bioaccumulabili (vPvB), inquinanti organici persistenti (POPs ) e sostanze lesive per lo strato di ozono.

Condividi con: Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Invia email con link