ECHA

-A A +A
Condividi con: Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Invia email con link

Il regolamento REACH ha istituito l' Agenzia europea per le sostanze chimiche ECHA, la cui sede è a Helsinki. L’Agenzia supporta gli Stati membri e la Commissione europea allo scopo di dare attuazione ai numerosi compiti di natura tecnica e scientifica previsti dal regolamento.REACH.

L'Agenzia valuta i rischi delle sostanze attraverso un Comitato (RAC) che riunisce esperti di diversi paesi europei per determinare il livello di rischio delle sostanze maggiormente pericolose.

Il Comitato per l'analisi socioeconomica (SEAC) esprime pareri  sull’impatto socioeconomico di  alcune procedure previste dal regolamento come la restrizione e l’autorizzazione.

Il Comitato degli Stati membri (MSC) è composto dai rappresentanti di tutti gli Stati. Ha diversi compiti in relazione alle varie procedure REACH quali la valutazione e l’autorizzazione e in particolare in merito alle proposte finalizzate all’identificazione delle sostanze estremamente preoccupanti (Substancess of Very High Concern - SVHC).

 

Uno dei compiti principali dell'ECHA è quello di aggiornare la Banca dati europea sulle sostanze registrate, che consente l'accesso del pubblico alle informazioni relative ai pericoli, agli usi e alle caratteristiche fisico-chimiche delle sostanze.

Per approfondimenti puoi consultare la sezione  "Attività ECHA".

 

Condividi con: Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Invia email con link